Cos'è la CONFERENZA dei SERVIZI

  • è composta da rappresentati designati dagli enti terzi coinvolti nel procedimento
  • può interessare anche i soggetti portatori di interessi pubblici o privati, individuali o collettivi, nonché i portatori di interessi pubblici o privati, individuali o collettivi, nonché i portatori di interessi diffusi costituiti in associazioni o comitati, cui possa derivare un pregiudizio dalla realizzazione del progetto dell’impianto produttivo
  • è convocata dal Responsabile Unico qualora decorsi 90 giorni dalla data di presentazione dell’istanza, anche un solo Ente coinvolto nel procedimento, non abbia fatto pervenire allo sportello Unico l’atto di assenso o il parere
  • è convocata dal Responsabile Unico qualora il progetto presentato comporti la variazione di strumenti urbanistici anche su richiesta del richiedente, qualora un ente si pronunci negativamente, al fine di concordare quali siano le condizioni per superare la pronuncia negativa