Avvisi Vari

Effettuazione delle analisi delle condizioni limite per l’emergenza (CLE)

 

AVVISO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI TECNICI  O ASSOCIAZIONI DI TECNICI AL FINE DI AFFIDARE UN INCARICO PROFESSIONALE, AI SENSI DELL'ART. 125 DEL D.LGS 163/06 S.M.I., FINALLIZZATO ALL'EFFETTUAZIONE DELLE ANALISI DELLE CONDIZIONI LIMITE PER L'EMERGENZA (CLE), O.C.D.P.C. 13.11., N. 52/2013 E DELLA D.G.R. 05.07.2011, N. 967.
 
Premesso che il presente avviso è stato approvato con Determinazione del Dirigente  SETTORE 5^ SERVIZI LLPP e URBANISTICA n° 355 del 18/02/2014;
VISTA la delibera di Giunta Regionale del 23/10/2012 n°1470 in cui è stabilito:
·     che i Comuni della Regione provvedono direttamente ad effettuare gli studi per la microzonazione sismica e per le condizioni limiti per l’emergenza di cui alle ordinanze nn. 3907/2010 e 4007/2012
·     un elenco dei criteri per individuare annualmente in quali comuni effettuare le indagine sulle condizioni limite per l’Emergenza (CLE);
·     Che il Direttore del Dipartimento per le Politiche Integrate di Sicurezza e per la Protezione Civile,con atto proprio, individua annualmente, sulla base delle risorse disponibili ed utilizzando i sopradetti criteri i Comuni nel territorio dei quali sono da effettuare le indagini;
·     Che i Comuni interessati dall’esecuzione delle analisi delle Condizioni Limite per l’Emergenza (CLE) provvedano direttamente al conferimento degli incarichi secondo lo schema di contratto, da approvarsi con decreto del Direttore del Dipartimento per le Politiche Integrate di Sicurezza e per la Protezione Civile, previa intesa da raggiungersi con le Federazioni /o Collegi professionali regionali (Ingegneri, Architetti e Geometri);
VISTO il Decreto del direttore del Dipartimento per le Politiche Integrate di Sicurezza e per la Protezione Civile n° 95 del 5/11/2013 che attribuisce al Comune di Fano (PU)  la somma di € 10.500,00 (diecimilacinqucento/00) per la realizzazione di dette analisi, secondo la tempistica fissata dall’art. 6 dell’OCDPC 52/2013.
VISTO il Decreto del direttore del  Dipartimento per le Politiche Integrate di Sicurezza e per la Protezione Civile n° 98 del 22/11/2013 in cui approvano gli schemi di contratto  che dovranno essere utilizzati per la stipula fra i Comuni destinatari del finanziamento per l’effettuazione degli studi di microzonazione sismica e delle CLE ed i soggetti incaricati;
INFORMA GLI INTERESSATI CHE
Il Comune di Fano intende costituire un elenco di tecnici (ingegneri, architetti geometri) per l’affidamento di incarichi, ai sensi dell’art. 125 del D.Lgs 163/06 e s,m.i., di cui all’oggetto, previa formazione di apposito elenco sulla base dei curricula.
I requisiti per l’ammissione e le  modalità  per la presentazione della domanda di ammissione alla selezione sono indicati nel BANDO scaricabile dai link sottostanti.
La domanda deve essere presentata a pena di esclusione entro le ore 13:00 del 06/03/2012.
IL DIRIGENTE
SETTORE 5^ SERVIZI LLPP e URBANISTICA
Arch. Adriano Giangolini
 

                                                                                                                                                                                                                       

 

  Filename Info Modified
Avviso_allegato_A.pdf Avviso_allegato_A.pdf  49 KB 21-02-14 12:23
Avviso_allegato_B.pdf Avviso_allegato_B.pdf  57 KB 18-02-14 18:27
Avviso_allegato_C.pdf Avviso_allegato_C.pdf  51 KB 18-02-14 18:30
Avviso_allegato_D Mod_domanda_2014.doc Avviso_allegato_D Mod_domanda_2014.doc  90 KB 24-02-14 11:50
Determina_dirigente.pdf Determina_dirigente.pdf  159 KB 19-02-14 09:52

Finanziamenti pubblici in materia di prevenzione e riduzione del rischio sismico - Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n°4007/2012

IL DIRIGENTE
Visto il D.L. 28 aprile 2009 n. 39 coordinato con la legge di conversione 20 giugno 2009 n. 77 recante “Interventi urgenti in favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici nella regione Abruzzo nel mese di aprile 2009 e ulteriori interventi urgenti di protezione civile”
Vista l’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 4007 del 29 febbraio 2012 ed in particolare l’art. 2 comma 1 lettera c) “Interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico o di demolizione e ricostruzione degli edifici privati”; (in allegato) 
Vista la DGR n. 1376 del 1/10/2012 con cui sono stati approvati i criteri e le modalità per la concessione dei contributi;
INFORMA
I cittadini che intendono aderire all’iniziativa debbono presentare la richiesta di incentivo redatta secondo la modulistica riportata nell’allegato 4 alla Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri (OPCM) n. 4007 del 29/02/2012 pubblicata nella GU n° 56 del 07/03/2012, entro il termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente bando e quindi entro il 11/02/2013, esclusivamente all’ufficio protocollo del Comune di Fano entro e non oltre lo stesso giorno;
RENDE NOTO
che ai sensi dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n°4007/2012, sono previsti dei finanziamenti pubblici in materia di prevenzione e riduzione del rischio sismico e che la Regione Marche ha destinato al Comune di Fano  in totale per tutti gli interventi da ripartire tra gli aventi diritto la somma di € 240.196,68 per gli edifici privati.
L’Ordinanza prevede finanziamenti per effettuare 4 tipi diversi di azione e di riduzione del rischio sismico; nello specifico il presente bando disciplina le linee di intervento riferite agli interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico, o eventualmente di demolizione e ricostruzione, degli edifici privati.
L’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n°4007/2012 e gli allegati n°1,2,3,4,5,6,7 inclusi in essa, formano parte integrante e sostanziale del presente bando.
IL DIRIGENTE
DEL SETTORE SERVIZI LL.PP. e URBANISTICA
Arch. Adriano Giangolini
  Filename Info Modified
.. .. 
Allegato_7_opcm_4007.pdf Allegato_7_opcm_4007.pdf  453 KB 30-11-12 10:15
Ordinanza_N_4007.pdf Ordinanza_N_4007.pdf  966 KB 30-11-12 10:14
allegato_1_opcm_4007.pdf allegato_1_opcm_4007.pdf  85 KB 30-11-12 10:15
allegato_2_opcm_4007.pdf allegato_2_opcm_4007.pdf  48 KB 30-11-12 10:15
allegato_3_opcm_4007.pdf allegato_3_opcm_4007.pdf  62 KB 30-11-12 10:15
allegato_4_opcm_4007.pdf allegato_4_opcm_4007.pdf  186 KB 30-11-12 10:15
allegato_5_opcm_4007.pdf allegato_5_opcm_4007.pdf  114 KB 30-11-12 10:15

Legge Regionale 27 dicembre 2012 n. 45 Riduzione contributo di costruzione per interventi di Piano Casa

PIANO CASA L.R. 22/2009 E S.M.I.: PROROGA RIDUZIONE DEL CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE
  Filename Info Modified
Avviso sconti_PC_27 Dicembre 2012.pdf Avviso sconti_PC_27 Dicembre 2012.pdf  22 KB 25-01-13 11:14
PROROGA PIANO CASA_03.09.2013.pdf PROROGA PIANO CASA_03.09.2013.pdf  41 KB 25-10-13 07:11

Bando per assegnazione dell'area dell'Ex Mattatoio

Bando per assegnazione dell'area in proprietà destinata ad edilizia residenziale convenzionata compresa nel comparto unitario di attuazione ST3_P05, denominato comparto residenziale "ex Mattatoio".

 

 

  Filename Info Modified
Allegati_bando_exMattatoio.pdf Allegati_bando_exMattatoio.pdf  9.4 MB 15-11-13 12:27
BANDO_area_exMattatoio_xsito.pdf BANDO_area_exMattatoio_xsito.pdf  1.3 MB 15-11-13 12:30