EDIFICI INTELLIGENTI PER FANO

L’IDEA

“Edifici Intelligenti” per Fano nasce dall’incontro fra CNA Fano, già fortemente impegnata nell’accompagnare le imprese verso un approccio sostenibile all’edilizia ed un rilancio in chiave green dell’economia e l’arch. G. Tiziana Gallo, esperta urbanista specializzata in pianificazione e progettazione urbana ecosostenibile, fra cui si istituisce una partnership per la presentazione del programma “Edifici Intelligenti” presso il Comune di Fano.

“Edifici Intelligenti" per Fano viene sviluppato per mettere in condizione il comune di intercettare sistematicamente la maggior parte dei fondi europei disponibili, sia POR che Horizon 2020, con un’adeguata macchina organizzativa fondata sulla partnership fra:

Pubblico: Comune di Fano (ente capofila) - Aset SPA come ente gestore del Programma “Edifici Intelligenti” in proprio ed in nome e per conto del Comune di Fano tenuto conto delle professionalità potenziali in materia di audit energetico – ERAP ed altri enti pubblici che già investono od intendono investire in efficientamento energetico degli edifici;

Privato: cittadini, enti privati, piccole medie imprese, aziende, albergatori, condomini, che effettuano interventi di efficientamento energetico degli edifici anche grazie agli incentivi nazionali. Il programma “Edifici Intelligenti” per Fano utilizzerà fondi destinati in efficientamento energetico degli edifici per comporre, partecipando ai bandi europei, quella quota parte necessaria al Comune per richiedere, in qualità di ente capofila della richiesta su progetti di riqualificazione urbana, fino al 65% di finanziamenti dalla Comunità Europea che vada a finanziare, su progetti reali, un programma di “sviluppo locale sostenibile di tipo partecipato” che punti alla riqualificazione tanto degli edifici che della “città pubblica” e del territorio riattivando l’economia in chiave completamente green.

LE FASI

  1.  Formazione di una “cabina di regia” composta:
    •  Coordinatore per l’efficientamento energetico degli edifici: dirigente o suo delegato Aset Spa
    • - Coordinatore Tecnico del Programma : Arch. G. Tiziana Gallo Ideatrice e Promotrice del Programma “Edifici Intelligenti” per Fano
    • - Coordinatore per i Finanziamenti Europei: Dirigente o suo delegato Rappresentante dell’Amministrazione Comunale

  2.  Redazione di un programma strategico di interventi sulla città, con individuazione delle priorità, aree di intervento, progettazione di massima;

  3. Redazione di bandi o altra forma di modalità di adesione rivolta a : enti pubblici (scuole, uffici,ospedali etc.); Privati (aziende, comdomini, alberghi, privati etc…); Imprese certificate in riqualificazione energetica;

     

I VANTAGGI

Per il Comune: Attivare una strategia green di riqualificazione sullo stock edilizio e sulla città pubblica.

Abbattimento della CO2 e delle polveri sottili in città. Porsi strategicamente quale vero e proprio volano dell’economia attraverso l’utilizzo sistematico e ragionato di Fondi Europei per il prossimo quinquennio 2015/2020.

Abbattere fino al 60% le spese energetiche su edifici pubblici ed illuminazione pubblica.

  • Per Aset SPA: Rimanere protagonista delle gestione energetica del territorio diventando gestore e Promotore dell’innovazione green dell’uso dell’energia e della riduzione degli sprechi.riduzione spese energetiche sugli edifici societari.

  • Per i cittadini ed aziende che diventano partner: possibilità in conformità alla normativa di settore nazionale ovvero locale di agevolazioni tributarie o paratributarie riferibili alla riqualificazione in chiave green delle aree in cui sono localizzati gli edifici riqualificati energeticamente.

Abbattimento fino al 60% le spese energetiche;

  • Per le Piccole e Medie Imprese: Riattivazione dell’attività edilizia innovativa e dell’intero indotto, per chi si certifica e sceglie la via green allo sviluppo;

Si evidenzia che ERAP Marche è partner attivo del programma ed garantisce che tutto ciò che verrà investito nel territorio di Fano in riqualificazione energetica degli edifici di proprietà ERAP sarà messo a disposizione del programma “Edifici Intelligenti” per Fano.