mercoledì, 23-01-2013 10:16

Il Carnevale dà lezioni di “maschere”

Nelle tre domeniche del 27 gennaio e del 3 e 10 febbraio i piccoli sfileranno la mattina lungo viale Gramsci


Saranno più di 400 i bambini che sfileranno lungo viale Gramsci la mattina delle tre domeniche del “Carnevale di Fano”. Coinvolte nell'iniziativa l’asilo comunale “G. Gaggia” e “F. Zizzi”, le terze e le quarte (per un totale di sei classi) della scuola elementare Luigi Rossi e 5 classi elementari e una media dell’Istituto Pie Venerini. A queste si aggiungeranno circa 120 bambini in rappresentanza dell’Unicef che sfileranno per sensibilizzare i visitatori del Carnevale alla tutela dei diritti di bambini.

Il corteo sarà aperto dalla banda musicale “Città di Fano” che avrà il compito di rallegrare e far “danzare” gioiosamente i partecipanti. I piccoli studenti partiranno dalla stazione di servizio di viale Gramsci nelle tre domeniche della manifestazione carnevalesca, alle ore 10.30, per raggiungere in parata, e seguendo lo stesso percorso del Carnevale dei “grandi”, il Pincio.

A sfilare non saranno solo i bambini delle scuole e degli asili ma anche i loro genitori. Questi infatti stanno realizzando insieme ai docenti degli istituti che partecipano all'iniziativa i vestiti per le mascherate. I particolare lavoro di sartoria sarà ripreso dall'occhio di una telecamera. Il filmato sarà poi proiettato nelle scuole che hanno aderito al “Carnevale dei Bambini”.