sabato, 08-07-2017 11:37

Via Battisti e via Cavallotti al led.


viale C battisti

Terminati i lavori di relamping su Viale Cesare Battisti e in Via Felice Cavallotti. A renderlo noto è l’assessorato ai Lavori Pubblici che assieme ad Aset Spa ha seguito tutta la procedura che si inserisce nel progetto “Mille Led”, una serie di interventi in Green Economy che consentiranno al Comune di Fano un risparmio notevole oltre che una migliore illuminazione.

“Questo intervento – sottolinea l’assessore Cristian Fanesi – che arriva dopo quelli già effettuati alla ciclopedonale Fano-Fosso Sejore, alla passeggiata di Sassonia e al centro storico, vede la città di Fano sempre più illuminata a Led praticamente a costo zero in quanto l’investimento effettuato si ripagherà nel tempo con minori costi sulla bolletta”.

Oltre al discorso economico, particolare rilevanza hanno anche l’estetica e la sicurezza. “Questo tipo di illuminazione a Led – prosegue Fanesi – che va a sostituire le vecchie lampade al vapore di mercurio, ridà dignità a due vie principali della nostra città mettendo in bella mostra il lato nord del Bastione Sangallo, le mura medievali e l’accesso al mare. Da non trascurare poi, soprattutto su Viale Battisti, il discorso viabilità: i punti luce, infatti, sono stati messi più indietro rispetto ai precedenti con conseguente allargamento della carreggiata per consentire anche un passaggio più agevole alle barche che transitano li per giungere al porto. Adesso non sarà più necessario bloccare il traffico e spostare le vecchie sfere per consentire il passaggio dei natanti come avveniva fino ad ora”.

Un’opera di efficientamento energetico dunque che offre anche un bel colpo d’occhio grazie all’aumento dei punti luce: da 21 a 51 su Via Cavallotti e da 36 a 72 su Viale Battisti.