giovedì, 31-08-2017 13:37

Lavori alla rete idrica a San Lazzaro.


il cantiere aperto

Con l’apertura del cantiere in via Storti (foto) sono iniziati questa settimana i lavori di bonifica della rete acquedotto nel quartiere San Lazzaro e più precisamente nelle zone adiacenti all’ospedale Santa Croce, allo stadio “Mancini” e all’ex Ospedaletto.

L’intervento, programmato dall’Aset Spa d’intesa con l’Assessorato ai Lavori Pubblici, riguarda la sostituzione delle vecchie tubature dell’acquedotto comunale con nuove tubazioni in ghisa sferoidale e contestualmente gli allacci domestici lungo le stesse, e rientra nel piano degli investimenti programmati dall’azienda previsti dall’Ambito Territoriale Ottimale (Aato n. 1).

L’assessorato ai Lavori pubblici informa che le modifiche alla viabilità dovute all’apertura dei cantieri verranno segnalate direttamente in loco.

La spesa prevista per questa operazione, che segue quelle identiche già effettuate nei quartieri di Vallato e Poderino, ammonta ad euro 750.000,00.

La bonifica dell’acquedotto comunale in diverse zone cittadine riveste una importanza rilevante alla luce anche dei periodi di siccità che in questi ultimi anni si verificano con una certa frequenza e che impongono ai gestori delle reti pubbliche una maggiore attenzione nella salvaguardia della risorse idriche al fine di non creare disagi ulteriori alla popolazione in generale e all’utenza in particolare.