martedì, 12-12-2017 10:51

Casa Cecchi, ritrovo per bambini anche d'inverno.


Grande successo per il primo pomeriggio di aperture libere a Casa Cecchi, un'iniziativa che si ripeterà tutti i mercoledì d’inverno.

Nel corso del Consiglio congiunto che si è svolto lo scorso giugno, i bambini avevano infatti chiesto più posti pubblici al chiuso per incontrarsi e giocare durante l'inverno. L'Amministrazione oggi risponde con un piccolo inizio, una realtà progettuale da riprodurre in futuro in ogni quartiere.

Casa Cecchi, una struttura di proprietà comunale e ristrutturata insieme ai bambini all'inizio degli anni 2000, ha sempre rappresentato un punto di riferimento per le attività rivolte all'infanzia: è la sede del Consiglio delle bambine e dei bambini e dedica la maggior parte dei pomeriggi a laboratori e corsi rivolti a bambini di tutte le età, mirati all'integrazione e all'educazione alla sostenibilità.

Tra le molteplici attività il LabTer Città dei bambini ha ritenuto opportuno dedicare un pomeriggio a tutti i bambini e le bambine dai 5 agli 11 anni che hanno piacere di giocare insieme, affidando il ruolo educativo e di animazione ad associazioni culturali qualificate.

L'apertura copre un ampio orario - dalle 15.30 alle 18.30 - e lascia la possibilità di partecipare anche solo per una parte del pomeriggio organizzato non solo con laboratori ed attività mirate ma anche con giochi liberi, letture, semplicemente per il piacere di passare del tempo insieme ad altri bambini e bambine della propria città.

L'auspicio è che tali spazi si ricavino all'interno di ogni quartiere, per far sì che i bambini possano raggiungerli in autonomia e fruirne liberamente. Un progetto che potrà svilupparsi nei prossimi anni in sinergia con i vari settori dell'Amministrazione comunale.