martedì, 26-11-2019 12:57

10 motivi per vivere il Natale a Fano.


10 motivi per vivere il Natale a Fano.

Il Natale è ormai alle porte e a Fano una calda e magica atmosfera si sta diffondendo in città.

Dal 30 novembre al 6 gennaio, infatti, la città si prepara a vivere la festa più attesa dell’anno con Il Natale più, non mancherà il meglio della tradizione di questo periodo: con i mercatini natalizi, la via dei presepi, la pista di pattinaggio, il Natale dei bambini per una festa adatta a tutta la famiglia che saprà scaldarvi il cuore.

La manifestazione rientra nel progetto “il Natale che non ti aspetti” che riunisce tutti gli eventi natalizi della provincia di Pesaro e Urbino.

Allora, vi abbiamo convito? Che ne dite quindi di trascorrere con noi il periodo più magico dell’anno? Ecco qui i 10 motivi per vivere e assaporare il Natale a Fano.

1. Il grande albero in Piazza XX Settembre e il villaggio di Natale.

Ad accogliervi nella piazza principale di Fano, come in un Villaggio di Natale, un albero di Natale tradizionale, decorato da migliaia di led: un abete alto 15 metri, donato anche quest’anno da una famiglia fanese. Il centro storico così si trasformerà in un grande villaggio di Natale con un nuovo tetto di luci e addobbi che illuminerà le principali vie della città, con musica natalizia in filo diffusione che ci trasporterà nel magico incanto del Natale.

Non perdete il grande spettacolo di accensione dell’albero e delle luci natalizie del centro storico domenica 1 dicembre alle 18.00 in Piazza XX Settembre.

2. I mercatini di Natale

In un vero villaggio di Natale non possono mancare i Mercatini che, anche quest’anno, saranno allestiti in Piazza XX Settembre all’interno di caratteristiche casette di legno che ospiteranno hobbisti, artigiani e amanti del fai da te.

Ma mercatino di Natale a Fano fa anche rima con equo e solidale. Nella suggestiva ex chiesa di Sant’Arcangelo su Corso Matteotti, da diversi anni ormai, le organizzazione del commercio equo e solidale delle Marche hanno organizzato “Tutto un altro NATALE”, un mercatino di squisiti prodotti provenienti dal mercato equo e solidale.

Che ne dite di fare un regalo con il cuore che saprà stupire che lo riceverà acquistando un prodotto home-made, creativo e sostenibile? I mercatini di Natale in Piazza XX Settembre saranno aperti sabato 30 novembre e domenica 1 dicembre e dal giovedì alla domenica, dal 5 all’8 dicembre, dal 12 al 15 dicembre e da giovedì 19 a martedì 24 dicembre.

3. La pista di pattinaggio sul ghiaccio

Per un Natale che si rispetti non poteva mancare la pista di pattinaggio, grande 400 mq! La pista è in Piazza Avveduti e sarà uno dei fulcri delle festività natalizie a Fano, un palcoscenico di vari eventi e iniziative, come il “Capodanno sul ghiaccio” e la “Befana sui pattini”. Pronti a sgranchirvi un po’ le gambe e a pattinare con noi? Il divertimento è assicurato. La pista sarà aperta tutti i giorni dal 30 novembre, giorno dell’inaugurazione alle 15.30, fino al 6 gennaio.

4. La via dei presepi

Il presepe, simbolo del Natale italiano, sarà protagonista a Fano con la via dei presepi, con tre presepi principali allestiti in luoghi molto suggestivi della città.

  • Il Magic Sand, in Piazza Amiani. Il Presepe di Sabbia, realizzato da alcuni dei più importanti artisti di questo genere, Roberto Mancini (Fano), Mario Vittadello e Ornella Schivante (Montegrotto PD), vedrà riprodotto paesaggi e personaggi del Presepe, con una sorpresa riservata a un’icona natalizia! Sarà visitabile tutti i giorni, dal 30 novembre al 6 gennaio, dalle 10.00 alle 12.30 – dalle 15.30 alle 20.00. Il sabato e la domenica anche dalle 21.00 alle 23.00.
  • Il presepe del Liceo Artisticio Nolfi/Apolloni di Fano in Piazza Avveduti, a breve vi daremo maggiori informazioni.
  • Il presepe permanente di San Marco curato da Don Marco Polverari e allestito nelle cantine del settecentesco Palazzo Fabbri. Un presepe meccanico di 350 mq con cinquanta diorami che ripropongono scene dell’antico e del nuovo testamento, con più di 500 statue meccanizzate e 200 dipinti. Un unicum nel suo genere, che quest’anno si arricchirà con due nuovi quadri che illustreranno l’episodio evangelico dei discepoli di Emmaus e Piazza XX Settembre di Fano prima dei bombardamenti della seconda guerra mondiale, che vale davvero una visita! Il presepe e le scene della Salvezza saranno visitabili, su prenotazione, il sabato e la domenica dal 23 novembre al 15 dicembre contattando Don Marco Polverari allo 0721 882280. Invece l’intero allestimento sarà visitabile tutti i giorni dal 25 dicembre al 6 gennaio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 19.00.
  • Inoltre, il 28 e 29 dicembre, dalle 16.00 alle 19.00al Bastione Sangallo andrà in scena il Presepe di San Francesco, un presepe vivente con figuranti in abiti medioevali che avrà come fulcro la visione di San Francesco narrata nella “Mezzanotte di Greccio”.

5. La via dei ciliegi e dei bambini

Nella città delle bambine e dei bambini il Natale è formato famiglia. Siete pronti a divertirvi insieme a Babbo Natale e al suo magico mondo? Via Garibaldi sarà infatti dedicata ai più piccoli, con un albero di Natale unico, elfi, fate, colori, laboratori e dolci sorprese che rallegreranno grandi e piccini tutti i weekend dal 30 novembre al 22 dicembre, dalle 16.00 alle 19.00.

6. Il Gospel protagonista al Teatro della Fortuna

Ormai il concerto Gospel al Teatro della Fortuna di Fano è diventato un appuntamento fisso per le festività natalizie. Quest’anno raddoppia, il 27 e 28 dicembre i “Darnell Moore & The Gospel Chorale animeranno con un doppio concerto coinvolgente e forte il Teatro della Fortuna, alle ore 21.15. Pronti a lasciarvi trasportare dal ritmo travolgente del Gospel? Info> www.fanojazznetwork.it

7. Passaggi di Natale

Tra le novità di quest’anno Passaggi di Natale, l’edizione natalizia di Passaggi Festival, il festival della saggistica che ogni estate porta a Fano le più importanti personalità della cultura italiana, raddoppia i suoi appuntamenti! Saranno cinque gli incontri in programma:

  • Mercoledì 4 dicembre, alle 18.30, alle Mediateca Montanari, Silvia Vecchini e Sualzo presenteranno “Nel silenzio azzurro. Preghiere dal Mondo”.
  • Mercoledì 11 dicembre, alle 18.30, alle Mediateca Montanari, sarà presentata la guida turistica “Fano – Passaggi in città” a cura di Ippolita Bonci del Bene.
  • Venerdì 13 dicembre, alle 18.30, al Teatro della Fortuna, Monica Guernitore racconterà il suo libro “Quel che so di lei. Donne prigioniere di amori straordinari”.
  • Lunedì 16 dicembre, alle 18.30, alle Mediateca Montanari, invece è il turno della dj Valentina Dallari con “Non mi sono mai piaciuta”
  • Sabato 21 dicembre, alle 18.30, alle Mediateca Montanari, l’ultimo appuntamento con Carmine Abate, Premio Campiello 2012, che presenterà il libro “l’Albero della Fortuna”.

Per maggiori informazioni sugli eventi consultate il sito di Passaggi Festival > https://www.passaggifestival.it/

8. Un pizzico di Carnevale a Natale

Anche il Carnevale di Fano, il più antico e dolce d’Italia, sarà uno dei protagonisti di questo Natale. Il 22 dicembre, alle ore 17.30, in Piazza XX Settembre, infatti, la giornata sarà dedicata proprio alla kermesse più colorata della città, con un live paintig, di teatro, musica e pittura dell’artista Giuliano del Sorbo che per l’occasione darà vita a El Vulòn, la maschera tipica del carnevale fanese, su una grande tela di 8 m x 2 m. Inoltre, per tutte le festività via Montevecchio sarà dedicata proprio al Carnevale con un allestimento ad hoc che ne ripercorrerà la storia e la sua fortuna

9. Bricocenter Express, il trenino di Natale

Ciuf, ciuf! Come in un vero Villaggio di Babbo Natale non poteva mancare il trenino natalizio, il Bricocenter Express, che dai principali parcheggi intorno al centro: caserma Paolini, Foro Boaio, parcheggio Vanvitelli, Rocca Malatestiana e Pincio vi accompagnerà nel cuore del Natale fanese. Il trenino ha 40 posti e sarà disponibile dal 30 novembre al 6 gennaio tutti i mercoledì, sabato e domenica mattina dalle 8,30 alle 12,30 e il sabato e la domenica pomeriggio anche dalle 16.00 alle 20.00.

10. Progress in a Contemporary Theatre

Ma il Natale quest’anno lascia spazio anche ai più giovani. L’associazione Work in Progress animerà Piazza XX Settembre con tre appuntamenti musicali sabato 7, 14 e 21 dicembre alle ore 18.00.

Se vi trovate a Fano in questo magico periodo non perdete l’occasione di scoprire la città, non ne rimarrete delusi, ve lo assicuriamo!